Diario di passo

Il blog di Franca Mancinelli

© foto di Francesca Perlini 

copertina Vega Tescari

Vega Tescari, “Come”

Stavano lì, con le mani sui vetri che si appannavano con i loro fiati; ogni tanto credevano di vedere qualcosa, di sentire un movimento, ma era il loro stesso battito cardiaco, il suono del loro respiro che riecheggiava nell’oscurità. Piano scendevano dal gradino e in punta di piedi tornavano a casa.

Leggi Tutto »